Privacy Policy Disclaimer

Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti.

Titolare del Trattamento dei Dati

Fattoretto srl – Via 8 Marzo n2 – Camponogara 30010 (VE) – P.IVA 04245770278,
info@massimofattoretto.com

Tipologie di Dati raccolti

Fra i Dati Personali raccolti da questa Applicazione, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: Cookie, Dati di utilizzo, Nome, Cognome, Numero di Telefono, Indirizzo, Email e CAP.

Altri Dati Personali raccolti potrebbero essere indicati in altre sezioni di questa privacy policy o mediante testi informativi visualizzati contestualmente alla raccolta dei Dati stessi.
I Dati Personali possono essere inseriti volontariamente dall’Utente, oppure raccolti in modo automatico durante l’uso di questa Applicazione.
L’eventuale utilizzo di Cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte di questa Applicazione o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questa Applicazione, ove non diversamente precisato, ha la finalità di identificare l’Utente e registrare le relative preferenze per finalità strettamente legate all’erogazione del servizio richiesto dall’Utente.
Il mancato conferimento da parte dell’Utente di alcuni Dati Personali potrebbe impedire a questa Applicazione di erogare i propri servizi.

L’Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi pubblicati o condivisi mediante questa Applicazione e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.

Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti

Modalità di trattamento

Il Titolare tratta i Dati Personali degli Utenti adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.
Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati categorie di incaricati coinvolti nell’organizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. L’elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.

Luogo

I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare.

Tempi

I Dati sono trattati per il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto dall’Utente, o richiesto dalle finalità descritte in questo documento, e l’Utente può sempre chiedere l’interruzione del Trattamento o la cancellazione dei Dati.

Finalità del Trattamento dei Dati raccolti

I Dati dell’Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri servizi, così come per le seguenti finalità: Statistica, Interazione con social network e piattaforme esterne, Contattare l’Utente e Accesso agli account su servizi terzi.

Le tipologie di Dati Personali utilizzati per ciascuna finalità sono indicati nelle sezioni specifiche di questo documento.

Permessi Facebook richiesti da questa Applicazione

Questa Applicazione può richiedere alcuni permessi Facebook che le consentono di eseguire azioni con l’account Facebook dell’Utente e di raccogliere informazioni, inclusi Dati Personali, da esso.

Per maggiorni informazioni sui permessi che seguono, fai riferimento alla documentazione dei permessi Facebook ed allaprivacy policy di Facebook.

I permessi richiesti sono i seguenti:

Informazioni di base

Le informazioni di base dell’Utente registrato su Facebook che normalmente includono i seguenti Dati: id, nome, immagine, genere e lingua di localizzazione ed, in alcuni casi gli “Amici” di Facebook. Se l’Utente ha reso disponibili pubblicamente Dati ulteriori, gli stessi saranno disponibili.

Accesso ai dati privati

Permette l’accesso ai dati privati dell’utente e degli amici

Accesso alle attività

Fornisce accesso alla lista di attività dell’utente

Accesso alle liste di amici

Fornisce accesso alle liste di amici che l’utente ha creato

Accesso alle richieste

Fornisce accesso di lettura alle richieste di amicizia dell’utente

Dettagli sul trattamento dei Dati Personali

I Dati Personali sono raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:

  • Accesso agli account su servizi terzi

    Questi servizi permettono a questa Applicazione di prelevare Dati dai tuoi account su servizi terzi ed eseguire azioni con essi.
    Questi servizi non sono attivati automaticamente, ma richiedono l’espressa autorizzazione dell’Utente.

    Accesso all’account Facebook (Questa Applicazione)

    Questo servizio permette a questa Applicazione di connettersi con l’account dell’Utente sul social network Facebook, fornito da Facebook Inc.

    Permessi richiesti: Accesso ai dati privati, Accesso alle attività, Accesso alle liste di amici e Accesso alle richieste.

    Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

  • Contattare l’Utente

    Modulo di contatto (Questa Applicazione)

    L’Utente, compilando con i propri Dati il modulo di contatto, acconsente al loro utilizzo per rispondere alle richieste di informazioni, di preventivo, o di qualunque altra natura indicata dall’intestazione del modulo.

    Dati personali raccolti: CAP, Cognome, Email, Indirizzo, Nome, Numero di Telefono e Varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio.

  • Interazione con social network e piattaforme esterne

    Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione.
    Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network.
    Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

    Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook)

    Il pulsante “Mi Piace” e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook Inc.

    Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

    Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

  • Statistica

    I servizi contenuti nella presente sezione permettono al Titolare del Trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dell’Utente.

    Google Analytics (Google)

    Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questa Applicazione, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
    Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.

    Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

    Luogo del trattamento : USA – Privacy PolicyOpt Out

    Pubblicità

    Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner

    Questi servizi consentono di utilizzare i Dati dell’Utente per finalità di comunicazione commerciale in diverse forme pubblicitarie, quali il banner, anche in relazione agli interessi dell’Utente.

    Ciò non significa che tutti i Dati Personali vengono utilizzati per questa finalità. Dati e condizioni di utilizzo sono indicati di seguito.

    Alcuni dei servizi di seguito indicati potrebbero utilizzare Cookie per identificare l’Utente o utilizzare la tecnica del behavioral retargeting, ossia visualizzare annunci pubblicitari personalizzati in base agli interessi e al comportamento dell’Utente, rilevati anche al di fuori di questa Applicazione. Per avere maggiori informazioni in merito, ti suggeriamo di verificare le informative privacy dei rispettivi servizi.

    Google Adsense (Google)

    Google AdSense è un servizio di advertising fornito da Google Inc. Questo servizio usa il Cookie “Doubleclick”, che traccia l’utilizzo di questa Applicazione ed il comportamento dell’Utente in relazione agli annunci pubblicitari, ai prodotti e ai servizi offerti. L’Utente può decidere in qualsiasi momento di non usare il Cookie Doubleclick provvedendo alla sua disattivazione qui: https://www.google.com/settings/ads/onweb/optout?hl=it.

    Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Luogo del trattamento : USA –Privacy Policy

    Remarketing e Behavioral Targeting

    Questi servizi consentono all’Applicazione ed ai suoi partner di comunicare, ottimizzare e servire annunci pubblicitari basati sull’utilizzo passato dell’Applicazione da parte dell’Utente.

    Questa attività viene effettuata tramite il tracciamento dei Dati di navigazione e l’utilizzo di Cookie, informazioni che vengono trasferite ai partner a cui l’attività di remarketing e behavioral targeting è collegata.

    Google Analytics for Display Advertisers (Google)

    Google Analytics for Display Advertisers è un servizio di Remarketing e Behavioral Targeting fornito da Google Inc. che collega l’attività di tracciamento effettuata da Google Analytics e dai suoi Cookie con il network di advertising Adwords ed il Cookie Doubleclick.

    Dati personali raccolti: Cookie e Dati di navigazione ed utilizzo.

    Luogo del Trattamento: USA – Privacy Policy – Opt Out


    DoubleClick for Publishers (Google Inc.)

    DoubleClick for Publishers è un servizio di advertising fornito da Google Inc. con il quale il Titolare può condurre campagne pubblicitarie congiuntamente a reti pubblicitarie esterne con cui il Titolare, se non in altro modo specificato nel presente documento, non ha alcuna relazione diretta.

    Gli Utenti che non desiderano essere tracciati dalle differenti reti pubblicitarie, possono utilizzare Youronlinechoices. Per una comprensione dell’utilizzo dei dati da parte di Google, si prega di consultare le norme per i partner di Google e l’informativa sui Cookie di Doubleclick.

    DoubleClick utilizza i cookie per migliorare la pubblicità. Alcuni usi comuni dei cookie includono la selezione della pubblicità in base a ciò che è pertinente per un utente per migliorare i rapporti sul rendimento delle campagne e per impedire che l’utente visualizzi annunci già mostrati in passato. I cookie di DoubleClick non contengono informazioni che consentono l’identificazione personale degli utenti.

    L’Utente può decidere in qualsiasi momento di non usare il Cookie Doubleclick provvedendo alla sua disattivazione: qui. Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy

Cookie Policy

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all’interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell’Utente.

Cookie tecnici e di statistica aggregata

Attività strettamente necessarie al funzionamento
Questa Applicazione utilizza Cookie per salvare la sessione dell’Utente e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento dello stesso, ad esempio in relazione alla distribuzione del traffico.

Attività di salvataggio delle preferenze, ottimizzazione e statistica
Questa Applicazione utilizza Cookie per salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l’esperienza di navigazione dell’Utente. Fra questi Cookie rientrano, ad esempio, quelli per impostare la lingua e la valuta o per la gestione di statistiche da parte del Titolare del sito.

Altre tipologie di Cookie o strumenti terzi che potrebbero farne utilizzo

Alcuni dei servizi elencati di seguito potrebbero non richiedere il consenso dell’Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal Titolare – a seconda di quanto descritto – senza l’ausilio di terzi.
Qualora fra gli strumenti indicati in precendenza fossero presenti servizi gestiti da terzi, questi potrebbero – in aggiunta a quanto specificato ed anche all’insaputa del Titolare – compiere attività di tracciamento dell’Utente. Per informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare le privacy policy dei servizi elencati sopra in questo documento.

Come posso controllare l’installazione di Cookie?

In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l’Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all’interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all’installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. L’Utente può trovare informazioni su come gestire i Cookie nel suo browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari, Opera, Microsoft Windows Explorer.

In caso di servizi erogati da terze parti, l’Utente può inoltre esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento informandosi tramite la privacy policy della terza parte, tramite il link di opt out se esplicitamente fornito o contattando direttamente la stessa.

Fermo restando quanto precede, il Titolare informa che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

Dal momento che l’installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all’interno di questa Applicazione non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.

Vista l’oggettiva complessità legata all’identificazione delle tecnologie basate sui Cookie ed alla loro integrazione molto stretta con il funzionamento del web, l’Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all’utilizzo dei Cookie stessi e ad eventuali utilizzi degli stessi – ad esempio ad opera di terzi – effettuati tramite questo sito.

Ulteriori informazioni sul trattamento

Difesa in giudizio

I Dati Personali dell’Utente possono essere utilizzati per la difesa da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi propedeutiche alla sua eventuale instaurazione, da abusi nell’utilizzo della stessa o dei servizi connessi da parte dell’Utente.
L’Utente dichiara di essere consapevole che il Titolare potrebbe essere richiesto di rivelare i Dati su richiesta delle pubbliche autorità.

Informative specifiche

Su richiesta dell’Utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, questa Applicazione potrebbe fornire all’Utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di Dati Personali.

Log di sistema e manutenzione

Per necessità legate al funzionamento ed alla manutenzione, questa Applicazione e gli eventuali servizi terzi da essa utilizzati potrebbero raccogliere Log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere anche Dati Personali, quali l’indirizzo IP Utente.

Informazioni non contenute in questa policy

Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando le informazioni di contatto.

Esercizio dei diritti da parte degli Utenti

I soggetti cui si riferiscono i Dati Personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno degli stessi presso il Titolare del Trattamento, di conoscerne il contenuto e l’origine, di verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione, la cancellazione, l’aggiornamento, la rettifica, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei Dati Personali trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al Titolare del Trattamento.

Questa Applicazione non supporta le richieste “Do Not Track”. Per conoscere se gli eventuali servizi di terze parti utilizzati le supportano, consulta le loro privacy policy.

Modifiche a questa privacy policy

Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone pubblicità agli Utenti su questa pagina. Si prega dunque di consultare spesso questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo. Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente privacy policy, l’Utente è tenuto a cessare l’utilizzo di questa Applicazione e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri Dati Personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente privacy policy continuerà ad applicarsi ai Dati Personali sino a quel momento raccolti.

Informazioni su questa privacy policy

Il Titolare del Trattamento dei Dati è responsabile per questa privacy policy, redatta partendo da moduli predisposti da Iubenda e conservati sui suoi server.

Definizioni e riferimenti legali

Dati Personali (o Dati)

Costituisce dato personale qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale.

Dati di Utilizzo

Sono i dati personali raccolti in maniera automatica dall’Applicazione (o dalle applicazioni di parti terze che la stessa utilizza), tra i quali: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connette all’Applicazione, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno dell’Applicazione, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente.

Utente

L’individuo che utilizza questa Applicazione, che deve coincidere con l’Interessato o essere da questo autorizzato ed i cui Dati Personali sono oggetto del trattamento.

Interessato

La persona fisica o giuridica cui si riferiscono i Dati Personali.

Responsabile del Trattamento (o Responsabile)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal Titolare al trattamento dei Dati Personali, secondo quanto predisposto dalla presente privacy policy.

Titolare del Trattamento (o Titolare)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono, anche unitamente ad altro titolare, le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali ed agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza, in relazione al funzionamento e alla fruizione di questa Applicazione. Il Titolare del Trattamento, salvo quanto diversamente specificato, è il proprietario di questa Applicazione.

Questa Applicazione

Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti i Dati Personali degli Utenti.

Cookie

Piccola porzione di dati conservata all’interno del dispositivo dell’Utente.


Riferimenti legali

Avviso agli Utenti europei: la presente informativa privacy è redatta in adempimento degli obblighi previsti dall’Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questa informativa privacy riguarda esclusivamente questa Applicazione.

Ultima modifica: 8 Agosto 2016

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Prestiti senza busta paga: l’offerta di Poste Italiane I prestiti senza busta paga sono destinati ai lavoratori cosiddetti atipici, ovvero a chi percepisce un compenso in base a un rapporto di lavoro a progetto o...interinale, di collaborazione stagionale o è iscritto alla cassa integrazione. Poste Italiane offre una soluzione interessante per questi soggetti: il prestito SpecialCash.

Prestito senza busta paga: le...garanzie richieste per il suo ottenimento

Chi non può comprovare la percezione di un reddito da lavoro con la busta paga, può comunque accedere al credito ma deve presentare apposite garanzie. Queste consistono nella dimostrazione...dell'incasso di un reddito certo che può avvenire con l'esibizione:
  • del CUD, se il richiedente è percettore di pensione, di sussidio di disoccupazione o è un prestatore di lavoro stagionale;
  • delle...ricevute di percezione di un compenso relativo a lavoro autonomo occasionale, collaborazione a progetto o cessione delle opere d'ingegno, unitamente alla certificazione annuale, rilasciata dal committente, attestante le ritenute d'acconto...operate;
  • altra documentazione idonea a dimostrare la percezione di un reddito certo (UNICO PF con indicazione di canoni di locazione incassati, rendite finanziarie, ovvero altri redditi diversi o di...capitale).
Tutti i percettori di compenso relativo a un contratto di lavoro a tempo determinato (compresi gli stagionali) possono ottenere un finanziamento della durata massima pari a quella del citato contratto. In ogni caso, è...possibile ricorrere alla fideiussione di un terzo, atta a garantire la solvibilità del beneficiario del prestito.

L'offerta di Poste Italiane per i prestiti senza busta paga

La soluzione offerta da Poste Italiane per chi non possiede un...reddito attestabile con la busta paga è il prestito SpecialCash. Per ottenerlo, non è necessario essere correntisti dell'ente ma bisogna possedere la carta Postepay nominativa, sulla quale verrà accredito...l'importo del finanziamento. Il capitale erogabile ha un ammontare compreso tra un minimo di 750 a un massimo di 1.500 euro e la durata del finanziamento va dai 15 ai 24 mesi. Il costo del prestito SpecialCash è pari...a:
  • 84 euro circa, se il capitale erogato è pari a 750 euro;
  • 137 euro, per un prestito di 1.000 euro;
  • 233 euro, per un finanziamento di 1.500...euro.
Tali importi sono costituiti dalle commissioni fisse mensili maggiorate dall'imposta di bollo. Il rimborso del prestito avviene su addebito diretto in un conto corrente indicato dal richiedente, tramite pagamento di un...bollettino postale o per mezzo della Postepay. Prestito senza busta paga SpecialCash di Poste Italiane: requisiti richiesti Per l'ottenimento del prestito SpecialCash di Poste Italiane è necessario:
  • avere...un'età compresa tra i 18 e i 70 anni;
  • essere titolari dei una carta Postepay nominativa;
  • esibire un documento d'identità e la tessera sanitaria in corso di...validità.
Questa tipologia di finanziamento è richiedibile anche dagli stranieri, a patto che questi, oltre ai requisiti sopra elencati, posseggano:
  • un certificato di...reddito;
  • un passaporto e il permesso di soggiorno non scaduti.
Il prestito va richiesto a uno sportello dell'ente, presso il quale dovrà essere esibita la certificazione sopra indicata e lasciata...copia fotostatica del documento attestante il reddito percepito. E' possibile esercitare il diritto di recesso dal prestito entro i 14 giorni seguenti la data di sottoscrizione del relativo contratto mentre, decorso tale termine, il beneficiario...del finanziamento può richiederne l'estinzione anticipata. Prestito di Poste Italiane per chi non possiede una busta paga:la carta Postepay. Come già detto, per ottenere il prestito SpecialCash è necessario essere titolari...almeno di una PostePay nominativa, la carta prepagata ricaricabile rilasciata da Poste Italiane. La richiesta di tale carta può avvenire anche contestualmente a quella del prestito, sempre presso lo sportello preposto ai servizi finanziari di un...ufficio postale. Per l'acquisto della Postepay servono 15 euro, di cui:
  • 5 euro rappresentano il costo della carta;
  • 10 euro sono la ricarica minima necessaria per la sua...attivazione.
Se la richiesta di prestito viene accettata, il relativo capitale sarà accreditato direttamente sulla Postepay che può essere utilizzata come bancomat (il prelievo giornaliero presso gli sportelli ATM può...arrivare fino a 100 euro), per i pagamenti online e anche per rimborsare le rate mensili del finanziamento SpecialCash, senza oneri aggiuntivi a titolo di commissioni.
Finanziamenti e prestiti personali a protestati: quali sono? Può capitare a tutti colpevoli o meno di essere protestati, un mancato pagamento, anche nel caso sia successo per dimenticanza può purtroppo macchiare la vostra storia creditizia. Un neo che in molti casi non vi permette di ottenere un...finanziamento o un prestito personale. Ma in realtà esistono delle modalità per accedere a un prestito anche se protestati:
  • prestito tra privati
  • prestito cambializzato
  • ...
  • cessione del quinto dello stipendio
  • prestito con garante
Queste quattro diverse modalità possono tutte darvi la possibilità di accedere a un prestito, solitamente il massimo...finanziabile in questi casi è di 30.000 mila euro, a meno che non abbiate chiesto un prestito tra privati, in questo caso la somma la potete stipulare con il creditore.

Finanziamenti e prestiti personali a protestati: il prestito tra...privati

Il prestito tra privati è una delle modalità più semplici per ottenere un finanziamento nel caso siate stati protestati o segnalati come cattivi pagatori. Per ottenere un prestito da un privato potete...scegliere di affidarvi a un amico o a un parente, stipulando una scrittura privata che attesti l'importo della somma erogata, le modalità di restituzione e nel caso il tasso d'interesse che è stato applicato. Se non avete parenti o...amici che possano prestarvi una somma di denaro, ci sono diversi siti on line autorizzati dalla banca d'Italia, dove persone benestanti decidono di prestare delle somme a privati, sempre chiedendo qualche garanzia come lo stipendio o delle cambiali,...e naturalmente applicando degli interessi alla somma richiesta.

Finanziamenti ai protestati con richiesta di prestito cambializzato

Il prestito cambializzato è un altro modo per ottenere un finanziamento anche nel caso in cui...siate stati protestati. Per ottenere un prestito cambializzato vi verranno richiesti a garanzia di questo delle cambiali, nelle quali saranno segnalate le somme da restituire all'istituto bancario di riferimento. Con...il prestito cambializzato potete scegliere di ottenere una somma di denaro che solitamente non supera i 20,000 mila euro. La formula di pagamento è rateale e mensile, per il pagamento della cambiale potete scegliere sia di affidarvi...al vostro istituto bancario, sia nel caso di prestiti tra privati cambializzato di pagare la somma direttamente al domicilio del creditore.

Cessione del quinto dello stipendio per protestati

Chi ha subito un protesto, solitamente...non riesce ad accedere ad un normale finanziamento quindi una delle opzioni a cui può accedere e quella della cessione del quinto dello stipendio. La cessione del...quinto dello stipendio è una garanzia per l'istituto finanziario o per la banca perché in questo caso il pagamento della rata non viene effettuato dal richiedente, ma viene effettuato dal datore di lavoro. La cessione del quinto...dello stipendio indica che sulla base dello stipendio netto che percepite ve ne viene tolto un quinto in busta paga, per sapere l'importo della rata che dovete pagare basta fare un semplice calcolo: Esempio: Se il vostro stipendio netto è 1200 lo...dovete dividere per cinque quindi: 1200/5= 240. Quindi la rata che dovrete pagare in caso della cessione del quinto è di 240,00 euro, la durata del finanziamento sarà poi proporzionale alla somma richiesta e alla percentuale di interesse...richiesto.

Finanziamenti a protestati tramite richiesta con garante

Per ottenere dei finanziamenti o prestiti a protestati, l'ultima opzione che potete prendere in esame è la richiesta tramite un garante.

Che cosa implica la figura...del garante?

Il garante è una persona (solitamente amico o parente) che è in possesso di una busta paga e non è né protestato né segnalato come cattivo pagatore. In questo caso il garante può apporre una firma a garanzia che chi richiede...il prestito pagherà le rate o altrimenti nel caso di mancato pagamento sarà il garante a pagare il prestito al posto del richiedente. Grazie a questa modalità potrete ottenere tranquillamente fino a 30,000 mila euro con un massimo di rate che...corrisponde solitamente a 120 quindi a dieci anni. Naturalmente il garante si prende una responsabilità molto alta perché nel caso d'insolvenza da parte del richiedente sarà lui a doversi sobbarcare il debito con il rischio altrimenti di...diventare anch'esso un cattivo pagatore. Il garante inoltre deve essere in possesso di precisi requisiti come:
  • Un contratto a tempo indeterminato
  • Impiegato nella stessa azienda da almeno un...anno
  • Non avere altri finanziamenti e mutui in corso che superino il quinto del suo stipendio
Quindi anche se siete protestati o cattivi pagatori e avete bisogno di una somma di denaro in tempi brevi...potrete sempre scegliere fra una di queste quattro modalità.
Finanziamenti a fondo perduto: come richiederli

Finanziamenti a fondo perduto: cosa sono?

I finanziamenti a fondo perduto sono particolari tipi di finanziamenti che...presentano un'agevolazione molto proficua, ossia quella di non dovere rendere la somma di denaro finanziata. Si tratta, quindi, di una vera e propria concessione di denaro da parte di un ente che non richiede la restituzione della somma....Naturalmente, come si può comprendere, si parla di prodotti finanziari molto particolari, che possono essere ottenuti da specifici tipi di aziende o da privati con caratteristiche ben definite.

Chi può richiedere un finanziamento a fondo...perduto

I finanziamenti a fondo perduto non vengono concessi a chiunque, ma solitamente sono dedicati a progetti e necessità particolari tra cui i seguenti casi:
  • nuove start up
  • imprenditoria...giovanile
  • imprenditoria femminile
  • piccole e medie imprese operanti in determinati settori strategici
L'erogazione di questo tipo di finanziamento viene effettuata da...diversi enti, in particolar modo dalle Regioni, dallo Stato o dalla Comunità Europea. A seconda dell'ente erogante e anche a seconda del tipo di finanziamento, possono cambiare i canoni che permettono di definire l'idoneità o meno alla candidatura...per ottenere tali fondi.

Chiedere finanziamenti a fondo perduto alla Regione

Per prima cosa, va specificato che i finanziamenti a fondo perduto proposti dalle Regioni spesso derivano dalla Comunità Europea, che lascia...proprio alle Regioni il compito di gestire determinati tipi di fondi. A differenza dei prestiti classici, i finanziamenti a fondo perduto non possono essere richiesti personalmente dal titolare dell'azienda, ma è necessario attendere un bando di...concorso. Su ogni bando che viene emesso, sono riportate le caratteristiche necessarie per poter accedere alla selezione che porterà, una volta scaduti i termini, alla definizione di una graduatoria secondo determinati...requisiti. Si tratta di requisiti che vengono specificati nel bando stesso e che possono cambiare di bando in bando. Questo tipo di finanziamento coinvolge particolarmente i settori di ricerca e sviluppo o, in altri casi, punta sul...sostegno delle imprese agricole. Naturalmente, la soddisfazione dei requisiti richiesti dal bando è la prima cosa da prendere in considerazione quando si pensa di chiedere questo finanziamento, così come è fondamentale avere...progetto innovativo e realmente realizzabile.

Finanziamenti a fondo perduto: i prestiti statali

La maggior parte dei finanziamenti a fondo perduto di tipo statale è rivolta a categorie ben precise di persone o imprese. In...linea di massima, infatti, a poter usufruire di questo particolare prestito agevolato sono i disoccupati o le piccole imprese giovanili o femminili con progetti innovativi. A differenza dei fondi regionali, che sono abbastanza frequenti e coprono...diversi settori, quelli statali sono molto più rari e presentano bandi più complessi, sia per la modulistica necessaria per effettuare la domanda, sia per le qualifiche richieste per poter accedere al bando stesso. Informazioni sui bandi statali...possono essere trovate all'indirizzo http://www.finanziamentieuropei.net/invitalia-fondo-perduto-le-opportunita-per-il-2016/

I finanziamenti...europei a fondo perduto

Tra i vari tipi di finanziamenti a fondo perduto quelli europei sono probabilmente i più noti, anche se non sempre i più sfruttati. Spesso, infatti, anche se è ben noto che la Comunità Europea offre...finanziamenti a fondo perduto, vengono presentate poche domande, anche a causa di un iter molto complesso per la presentazione delle candidature. Tuttavia, i settori che vengono interessati dalle sovvenzioni europee a fondo perduto sono...davvero molti e interessano, nella maggior parte dei casi, l'agricoltura, le tecnologie, il turismo, lo sport, l'istruzione e molto altro. I bandi per richiedere finanziamenti a fondo perduto della Comunità...Europea possono essere trovati al seguente indirizzo: http://www.finanziamentieuropei.net In tutti i casi sopra citati, si può avere la necessità di chiedere aiuto a persone o società...specializzate nella realizzazione di progetti da presentare in caso di bando di finanziamento a fondo perduto. In particolare, questo è particolarmente vero quando si tratta di bandi europei che, proprio per via della loro complessità, spesso...vengono abbandonati senza neanche tentare la presentazione della domanda.
Piccoli prestiti per invalidi civili

Chi sono gli invalidi civili

Gli invalidi civili sono le persone (di qualsiasi età ) che, a causa di una ridotta capacità fisica o mentale, non sono in grado di svolgere le comuni attività tipiche della propria età, comprese...quelle lavorative. Queste persone hanno diritto, in base a disposizioni Costituzionali, al sostegno economico se non dispongono di altri mezzi di sostentamento e pertanto ricevono dall'Inps le indennità di...accompagno, la pensione di invalidità o altri tipi di sostegno. I fondi vengono erogati previo accertamento della percentuale di invalidità. In particolare hanno diritto ai contributi...economici gli invalidi civili, i non vedenti e i non udenti. Esiste inoltre la possibilità, per chi percepisce forme pensionistiche per invalidità civile, di chiedere anche altri finanziamenti, ad esempio un prestito personale, per aumentare la...liquidità a propria disposizione.

Garanzie per la banca che concede il prestito personale

Il prestito personale può essere concesso dalle banche e dagli altri intermediari convenzionati Inps poiché le nuove pensioni di...invalidità prevedono un sistema di garanzia per le trattenute. Questo permette ai pensionati di richiedere prestiti restituibili fino a un massimo di 10 anni.

Vediamo come funziona la garanzia

L'Inps garantisce alla banca (o...all'intermediario) un quinto della pensione, col quale soddisfare le trattenute per il rimborso mensile dei prestiti inpdap. Il quinto verrà calcolato al valore netto delle imposte e di ogni altra eventuale trattenuta che gravi sulla pensione. È...inoltre prevista la possibilità di calcolare la quota garantita attraverso la cumulazione di varie pensioni di cui il soggetto sia titolare.

Garanzie per il pensionato che richiede un piccolo prestito per invalidi civili

L'Inps tutela i...pensionati in vari modi per evitare che incorrano nei rischi delle operazioni finanziarie:
  • Prevede istituti di credito e intermediari finanziari convenzionati. La lista degli istituti che aderiscono alla convenzione è...visualizzabile online;
  • Controlla che i tassi di interesse per i suoi tutelati non raggiungano livelli di usura;
  • Prevede una cifra minima (calcolata annualmente) al di sotto della quale non...sarà possibile esigere il pagamento, per assicurarsi che il pensionato percepisca una somma comunque sufficiente al sostentamento;
  • Esige che i contratti di prestito presentino l'indicazione completa di tutte le spese...previste;
  • Esclude il prelievo ai fini della trattenuta dalla pensione sociale, assegni sociali, trattamenti dell'invalidità civile, assegni ai superstiti;
  • Stabilisce la necessità di...stipulare una copertura assicurativa per il rischio di premorienza.
Contrarre prestiti con gli istituti convenzionati è più sicuro e anche vantaggioso per le parti, poiché tutte le comunicazioni utili ai fini della...concessione prestiti tra banca e Inps avvengono automaticamente.

Limiti alla possibilità di richiedere un prestito per gli invalidi civili

La pensione di invalidità può essere usata a garanzia del prestito, tuttavia esistono...alcuni limiti riguardanti il livello della disabilità. Se il soggetto soffre di malattie cardiovascolari o è reduce da ictus, non è consigliabile neanche avviare gli accertamenti medici necessari a stipulare la polizza assicurativa...necessaria alla procedura. Negli altri casi, invece, il medico curante, dopo aver visitato il paziente, rilascerà la certificazione medica per l'assicurazione. La società assicurativa valuterà caso per caso circa l'opportunità di stipulare la...polizza in base al rischio di decesso, condizione necessaria per l'erogazione del prestito.

Cosa fare per richiedere un prestito per invalidi civili?

Il soggetto titolare di invalidità civile dovrà richiedere all'Inps la...comunicazione di cedibilità, che indicherà qual è la somma a disposizione del pensionato per garantire la restituzione del prestito e l'importo massimo della rata che potrà essere prelevato. Successivamente tale comunicazione dovrà...essere presentata all'istituto bancario convenzionato prescelto per la richiesta del prestito (o all'intermediario finanziario). Una volta ottenuto il prestito, si procederà alla notifica del contratto all'Inps. Si ricorda che se...si sceglierà uno degli istituti di credito convenzionati, le comunicazioni avverranno in automatico. Da questo momento dovranno passare tre mesi prima che il recupero delle rate dalla pensione sia reso disponibile per la banca....Il prelievo avviene per via diretta dalla quota della pensione utilizzabile come garanzia.

L'Inps per i piccoli prestiti agli invalidi civili

L'Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale si occupa di applicare il principio...Costituzionale che garantisce a tutti i cittadini la possibilità di condurre una vita dignitosa. L'erogazione delle pensioni di invalidità, degli assegni sociali e di altri fondi per il sostentamento costituiscono l'intervento...principale dell'Istituto, che tuttavia offre ai suoi pensionati l'assistenza necessaria in caso di bisogni economici più consistenti o impellenti. La garanzia Inps è riconducibile a una vera e propria cessione del...quinto che facilita la situazione del richiedente. Per quanto riguarda il comportamento delle banche, esse fissano autonomamente il limite massimo di età per poter accedere al prestito. Costituisce un requisito comune per tutti coloro...che vogliono chiedere un prestito, l'essere in regola con i tempi degli altri eventuali pagamenti a carico. Si può in conclusione affermare che la concessione del prestito personale agli invalidi civili dipende dal livello di gravità della...patologia ed è quindi una questione medica. Dal punto di vista economico esistono tutti i presupposti e le condizioni che determinano la disponibilità del credito.